Cinema - untriestinoinitalia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cinema

Curriculum
 


"I miei primi quarant'anni" Regia di S.Vanzina.
"La chiamavano Gilda" Regia di G,Lavia.
"Sensi" Regia di G.Lavia.
"Masoch" Regia di F.Taviani.
"Puro Cashmire" Regia di Biagio Proietti.
"Antropophagus" Regia di Joe D'Amato.


Ma non ho mai cercato di fare il cinema. Ho capito subito che il cinema italiano non era cosa per me. Si parlava allora di western spaghetti ,di "poveri ma belli", di commedia all'italiana, si parlava in romanesco o in napoletano e io ero appunto quello che mi sentivo: un triestino in Italia.
E sognavo I. Bergman.
E per le mie opinioni sul cinema riferitevi alla mia autointervista su questo sito.






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu